fintacqua

L’ultimo giorno di scuola: il Fintocolto e il gavettone

IL GIORNO DEL GAVETTONE.

Per l’Assertivo:
– Primo obiettivo: le ragazze
– Secondo obiettivo: il Fintocolto
– Intenzioni per l’estate: tuffarsi a bomba in piscina, usare costumi attillati al mare
– Approccio alla formazione estiva: copiare i compiti a settembre, prima del rientro.

Per il Fintocolto:
– Primo obiettivo: scappare per non bagnarsi
– Secondo obiettivo: nel pomeriggio, inviare un sms alle ragazze chiedendo se per caso il gavettone degli assertivi abbia provocato loro dolore, febbre, depressione, necessità di qualsivoglia tipo
– Intenzioni per l’estate: essere trascinato in piscina e entrare dalle scalette, al massimo un tuffo a candela. Essere trascinato al mare, indossare costumi monocolore, al massimo a fiori.
– Approccio alla formazione estiva: avere da maggio lo schema secondo cui affrontare i compiti estivi.

Risultati comuni: copiatura dei compiti a settembre dal Compagno Responsabile, ustione di terzo grado in piscina e al mare.
N.B: l’ustione è da intendersi con segno bianco degli occhiali da sole per l’Assertivo, con segno bianco delle mani sui fianchi per il Fintocolto.

Leave a Comment